Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
ambasciata_buenosaires

"Territori d’arte in dialogo" - selezione di 9 giovani impegnati in campo artistico per un soggiorno di 4 settimane a Bologna. Riservato a discendenti di emiliano-romagnoli, residenti nella provincia di Buenos Aires, in quella del Chaco o in Uruguay.

Data:

14/08/2017


Il progetto, selezionato dall'Assemblea Legislativa della Regione Emilia Romagna - Consulta degli emiliano-romagnoli nel mondo - e gestito dall'Associazione Ottovolante di Bologna in partenariato con la Fondazione Magistra di Montevideo e l’Associazione degli emiliano-romagnoli della provincia del Chaco, è rivolto a 9 giovani dai 18 ai 35 anni impegnati in campo artistico e discendenti di emiliano-romagnoli, dei quali:

- 3 giovani argentini della provincia di Buenos Aires;

- 3 giovani argentini della provincia del Chaco;

- 3 giovani uruguaiani.

La partecipazione al progetto "Territori d’arte in dialogo" è vincolata al superamento della selezione, come indicato nel bando di selezione, di cui gli interessati sono pregati di prendere visione.

- Bando

- Sintesi del progetto

La domanda di partecipazione dovrà essere inviata via mail entro il 25 agosto 2017 all’indirizzo: info@associazioneottovolante.com

 


627